Buona Caccia ai “nostri” capi squadriglia

caposquadrigliaBuona Caccia, con le parole di B.P., da tutta la zona Lecce Adriatica a

Gemma Filippo e Pascali Giulia del Calimera 1
Maci  Eleonora e Saponaro Elena del Campi S. 1
Genovasi Francesco del Lecce 2
Greco Giacomo e Trove Loredana del Lecce 3
Liaci Giulia e De Giorgio Matteo del S. Cesario 1
Perrone Raffaele del Trepuzzi 1

che partecipano sabato 14, domenica 15 e lunedì 16 febbraio 2015 al campo regionale per capi squadriglia.


Io desidero che voi Capi Pattuglia continuiate a formare i ragazzi della vostra pattuglia interamente da voi, perché vi è possibile far presa su ciascuno dei vostri ragazzi e farne tipi in gamba.
Non serve a niente avere uno o due ragazzi brillanti e tutti gli altri buoni a nulla.
Dovrete provare a renderli tutti abbastanza buoni.
Il mezzo più efficace per riuscirci è il vostro esempio personale, perché quello che fate voi, i vostri Scouts lo faranno anche loro.
Fategli vedere che sapete obbedire ad un ordine, sia che venga dato a viva voce, sia che consista in norme stampate o scritte e che sapete seguirlo, che il Capo Reparto sia presente oppure non. Mostrate loro che sapete conquistarvi specialità e distintivi di classe, ed i vostri ragazzi vi seguiranno senza bisogno di tanto lavoro per convincerli.
Ma ricordatevi che voi dovete guidarli, non spingerli.”(B.P.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *