“… come gli scout intorno al fuoco” – papa Francesco

cerchio vescovi«INCONTRO tra fratelli vescovi», dominato dalla straordinaria «carica di umanità» del padrone di casa, che è vescovo, sì, ma vescovo di Roma. Il cardinale Giuseppe Betori esce sorridente dal palazzo apostolico vaticano dopo oltre un’ora di udienza che Papa Francesco ha concesso ieri ai vescovi toscani in visita ‘Adimina apostolorum’, cioé alla soglia degli apostoli rappresentata dalla Santa Sede…..

«Mettevi in ascolto della gente, camminate con la gente, state vicino alla gente così com’è»: ha detto il Papa argentino.

I vescovi guidati da Betori gli hanno illustrato le preoccupazioni sulla situazione sociale, economica e pastorale e c’è stata «tanta accoglienza e attenzione da parte del Papa», ha riferito Betori a conclusione dell’udienza. Francesco ha chiesto «attenzione al laicato, alla sua promozione, formazione e alla sua missionarietà» e ha «indicato la famiglia come fondamentale risorsa sociale e pastorale». Il Papa, con una battuta, ha rotto il clima un po’ ingessato delle occasioni formali, quando, all’inizio dell’udienza, ha invitato i vescovi a non sedere su due file: «Ci ha detto ‘mettiamoci tutti insieme in cerchio, come gli scout intorno al fuoco…’».

da QN-Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *