Padre Alessandro Salucci è tornato alla casa del padre

Una Preghiera per Padre Alessandro Salucci (Assistente AGESCI fino a qualche anno fa) che ieri ci ha lasciati.
Ricordiamo le sue parole al Convegno assistenti di Assisi del 2013: ”Se c’è un modo proprio di essere cristiani è quello di vivere con partecipazione la propria storia, di incarnarsi radicalmente in essa per animarla e vivificarla con la Parola di Dio. Essere scout cattolici oggi nel mondo è questo, è rendere incarnati i valori propri del messaggio cristiano nel proprio tempo e nel proprio spazio avvalendosi di quella spiritualità che è propria dello scautismo e del guidismo in sé. È aiutare i giovani e le giovani a crescere secondo i valori che sono propri del Vangelo e della Legge Scout.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *