“Sorrido e canto nella difficoltà”

disegno_strada

Il messaggio di Antonio Tarantino, dal reparto “Grandi ustionati” del Perrino di Brindisi dove è ricoverato in seguito al tentativo di domare l’incendio nell’abitazione di una vicina di casa. A lui, il forte abbraccio della zona e l’augurio di una rapida guarigione.

———————————————————

Carissimi capi,

mi giungono quotidianamente i vostri messaggi e le vostre visite che effondono affetto sincero, tramite i miei familiari ed anche personalmente.

Voglio esprimere un sentito ringraziamento a tutti i capi, alle famiglie, al comitato, agli incaricati, ai ragazzi che in questo momento, in cui non sono al top delle energie, mi sono vicino e mi incoraggiano a “buttare il cuore oltre l’ostacolo”.

In questi giorni sto riscoprendo la legge scout come legge forte ed attuale anche per i capi scout: mi ricorda di “sorridere e cantare anche nelle difficoltà”.

A tutti voi, che mi date sempre tanto coraggio, il mio sentito messaggio di ringraziamento.

Antonio Tarantino

2 thoughts on ““Sorrido e canto nella difficoltà”

  1. Al rientro delle Vacanze di Branco, apprendo della tua, non prevista nuova ” avventura “. Sono certo che, conoscendoti, ti sorreggerà, come sempre, il tuo ottimismo e la tua capacità a superare i momenti difficili con lo spirito giusto.
    Un grande abbraccio.
    Antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *